600 900
STORYTELLING: raccontare storie e condividere esperienze.
01/12/2018 STORYTELLING: raccontare storie e condividere esperienze.

STORYTELLING: raccontare storie e condividere esperienze.

01 dicembre 2018

Il registro comunicativo umano comprende da sempre il raccontare storie e il condividere esperienze, in un concetto: storytelling. Alla base delle prime forme comunicative e della diffusione del sapere infatti c’è la tradizione orale. Una capacità sviluppata dagli uomini nel corso dei millenni che ha permesso di tramandare attraverso le generazioni, racconti, memorie e conoscenze.

Raccontare storie ed esperienze riguarda da vicino anche il marketing aziendale. Ogni Azienda, senza differenziazione di settore o prodotto, ha sicuramente una storia da raccontare. Una storia composta dalla filosofia, dai valori, dagli obiettivi e dai traguardi, dalle difficoltà e dai successi incontrati durante il suo percorso di vita. Questa storia o parte di essa è quella che dobbiamo raccontare per riuscire ad ottenere buoni risultati in termini di engagement e brand awareness.

Lo Storytelling è un potente strumento di marketing che può essere usato per comunicare uno specifico messaggio e aiutare a creare relazioni. Comunicando una storia in cui i clienti si immedesimano possiamo far sì che essi siano più recettivi al nostro messaggio, ci dedichino del tempo di qualità e capiscano i benefici della nostra Azienda rispetto alle aziende concorrenti. Lo scopo del Brand Storytelling è la condivisione. Condividere la storia del brand, le sue aspirazioni, la mission e la vision e connetterla a quella del tuo pubblico.

Le emozioni al centro di tutto. Il Brand Storytelling è uno dei modi più efficaci per costruire relazioni umane autentiche perché basate sulle emozioni. Fornisce una visone più privata e intima dei valori aziendali, delle persone che compongono il team, di quello in cui credono e di quello che sperano. Aiuta a comprendere il perché le persone lavorano insieme e le motivazioni che li spingono ad offrire i loro servizi. Raccontare la storia aziendale significa prendersi cura dei propri clienti, conoscere le persone, mostrare anche la fragilità e le debolezze umane.

In due parole: creare empatia.

L’empatia evoca emozioni e le emozioni appartengono alla sfera più intima e profonda della vita. Arrivare alle emozioni significa perciò arrivare direttamente alle persone, senza filtri o schermi. Ascoltare una storia coinvolge, incuriosisce e sviluppa in noi immedesimazione, emozioni e sentimenti.

Come usare efficacemente il Brand Storytelling. Cos’è che un Brand deve fare per creare una narrazione in grado di coinvolgere il pubblico?

Ecco cinque regole per sfruttare appieno tutte le sue potenzialità:

  1. individuare l’identità dell’Azienda, quelle caratteristiche distintive che la rendono unica;
  2. progettare e scrivere una trama che crei suspense e sviluppi la storia lungo un arco temporale: che comprenda cioè un prologo, una narrazione centrale ed un epilogo;
  3. raccontare con forme e attraverso canali differenti: una narrazione efficace tiene conto della cross medialità, dell’utilizzo ragionato e consapevole cioè, di differenti mezzi di comunicazione, online e offline;
  4. essere il più possibile onesti e trasparenti. Usare un linguaggio semplice, vicino a chi ascolta;
  5. stimolare sempre le emozioni: sono loro a far veicolare efficacemente il messaggio, stimolano ricordi e quindi interazioni, fidelizzano i tuoi clienti perché nel brand ritrovano sentimenti e valori condivisi. Le emozioni avvicinano certo, ma non bisogna sottovalutare che ogni brand che fa un buon uso dello Storytelling possiede una personalità forte e decisa.

Se hai capito le potenzialità del Brand Storytelling e vuoi iniziare a raccontare la storia della tua Azienda, puoi chiederci di aiutarti qui.


© 2019 WEDOO Srl a socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di H45 Srl | REA TO-1073590
Capitale sociale 10.000 € i.v. | CF/P.IVA 09698680015 | Privacy | Impostazioni Cookie | Company Information Wedoo Srl